IOTA

Lo IOTA memorizza le transazioni utilizzando un grafico aciclico diretto. Trattandosi di un libro mastro distribuito che non utilizza una catena a blocchi, gli utenti non hanno bisogno di rimuovere i token per garantire l’integrità della catena a blocchi. Quando gli utenti emettono una nuova transazione, devono fornire la prova del lavoro svolto e approvare due transazioni precedenti. Lo IOTA consente di effettuare microtransazioni perché permette di effettuare transazioni senza commissioni.

token IOTA 

Ci sono 2.779.530.283.283.277.761 francobolli IOTA che sono conservati nel portafoglio IOTA. I possessori di IOTA possono emettere i gettoni o accedervi tramite un portafoglio con denaro criptato. Possono anche utilizzare un portafoglio hardware per mantenere le loro credenziali offline durante l’esecuzione delle transazioni. La crypto valuta dello IOTA è conosciuta come MIOTA ed è scambiata su borse di valuta digitale come Bitfinex.

La rete dell’IOTA – Il Tangle 

Il tangle è un grafico aciclico diretto che permette un gran numero di transazioni. Le informazioni in esso contenute non possono essere distrutte o manipolate. Tangle offre diversi vantaggi. Uno di questi è che non ha bisogno di minatori. Ogni transazione deve prima elaborare due precedenti transazioni prima di essere accettata dall’IOTA. 

IOTA (MIOTA) Value Increase | Image of IOTA cryptocurrency p… | Flickr

La prova del lavoro richiesto per elaborare le transazioni consuma pochissima energia, quindi qualsiasi dispositivo può fare il lavoro. Gli utenti non hanno bisogno di mantenere l’integrità della rete, quindi non devono preoccuparsi delle tariffe associate all’attività mineraria. Il Tangle può elaborare ogni transazione separatamente, in modo da poter ospitare un gran numero di dispositivi.  

Lo IOTA utilizza anche Quantum Proof, che utilizza firme basate su hashbased che sono più veloci dell’ECC o della crittografia con curve ellittiche. Le firme basate sull’hash riducono la complessità della rete di tangle.

Perché investire in IOTA

Lo IOTA è la prima valuta digitale utilizzata da un DAG per elaborare le transazioni. In caso di successo, lo IOTA sarà il primo in questo campo. I primi trader riceveranno i maggiori premi. IOTA ha una comunità attiva di utenti che sono sempre pronti ad elogiare il valore della moneta criptata.  

Sono quelli che hanno più probabilità di conservare i loro beni. Questo potrebbe aiutare a ridurre qualsiasi perdita di valore della moneta criptata, in quanto la comunità non partecipa alle prese di profitto.

Perché non si dovrebbe investire in IOTA

Lo IOTA è stato criticato per aver lanciato la propria crittografia, il che è estremamente rischioso perché la maggior parte della crittografia passa attraverso mesi o anni di test prima di essere utilizzata. L’utilizzo di una crittografia non testata è rischioso, soprattutto se deve essere utilizzata in una rete che si occupa di transazioni finanziarie.   

Il successo dell’IOTA dipende anche dalle previsioni sul successo dell’industria dell’internet degli oggetti. L’Internet delle cose ha molti rischi per la sicurezza. Se le previsioni si avvereranno, lo IOTA avrà bisogno delle giuste condizioni per avere successo.  

Come si può acquistare lo IOTA?  

Se hai deciso di investire in IOTA, puoi ottenerlo scambiandolo con altre valute digitali attraverso uno scambio. Ad esempio, è possibile scambiare TUSD con …