Dogecoin rispetto all’ Ethereum:

Confronto dell’evoluzione

Ethereum,bitcoin,black,eth,block chain - free image from needpix.com

Da quando è stata creata e resa disponibile al pubblico la prima crittovaluta, la rivoluzionaria tecnologia a catena di blocco della moneta digitale e tutto ciò che la riguarda, ha ispirato la creazione di centinaia di crittovalute.

Una di queste crittovalute è la Dogecoin, questa moneta simpatica è stata sviluppata dai suoi creatori per diminuire la serietà della competizione della crittovaluta e doveva essere un’alternativa alla più seria ed affaristica atmosfera delle altre crittovalute. Questa altcoin con un meme Shiba Inu meme per un logo, in seguito, è diventata una legittima crittovaluta grazie alla sua comunità di supporto.

La creazione della dogecoin può essere pensata come un’evoluzione del denaro digitale per rompere lo status quo del mondo della crittovaluta. Il suo scopo è il trasferimento di denaro digitale tra le persone, anche se in modo gioviale, che rende la Dogecoin speciale.

One Dogecoin | These are copper, but appear gold under the l… | Flickr

Un’altra possibile evoluzione nell’uso della tecnologia a catena di blocco è la creazione dell’Ethereum, che ha dato al mondo della crittovaluta una dimensione del suo essere di cui è molto difficile non tener conto.

Definito in modo semplice, Ethereum è un software pubblico che utilizza la tecnologia a catena di blocchi e che permette agli individui di sviluppare e lanciare applicazioni decentralizzate. Il suo scopo non è quello di trasferire denaro digitale, ma di massimizzare la tecnologia a catena di blocco, perché sia applicata non solo per trasferire le crittovalute ma anche per altri scopi.

Esiste davvero una competizione tra Dogecoin e l’Ethereum? 

Non c’era davvero nessuna competizione tra i due. Sebbene entrambi utilizzino la tecnologia a catena di blocco, i loro rispettivi scopi sono diversi.

L’evoluzione della Dogecoin ha cambiato il modo in cui la gente vedeva il denaro digitale. La Dogecoin ha fatto appello al lato divertente e bonario delle persone per connettersi con gli altri che usano la Dogecoin. Questa connessione era a livello sociale o personale. Un esempio potrebbe essere quello di persone che danno consigli ad altre persone che usano la Dogecoin, a seguito di un post divertente o di informazioni utili. La sua comunità, i cui membri si chiamano Shibes, promuove la beneficenza  promuovendo la Dogecoin tra di loro e anche al di fuori della loro comunità.


L’evoluzione di Ethereum ha cambiato il modo di vedere il mondo della crittovaluta, la tecnologia a catena di blocco è andata oltre il suo uso iniziale di trasferire denaro digitale a qualsiasi cosa, e tutto ciò che gli sviluppatori possono pensare. Ora, gli sviluppatori non avranno difficoltà a creare le proprie blockchain o i propri database online perché Ethereum permette loro di usare la propria blockchain per creare applicazioni decentralizzate con un utilizzo nel mondo reale.

Decentrato significa che la blockchain non viene tenuta in un singolo storage ma in diversi dispositivi, computer e server in tutto il mondo. Il risultato sarà un database altamente sicuro e prontamente disponibile che non può essere modificato o rimosso da nessuno. 


L’Ethereum ha portato la tecnologia delle blockchain ad un nuovo livello. Prova a immaginare questo, invece …

IOTA

Lo IOTA memorizza le transazioni utilizzando un grafico aciclico diretto. Trattandosi di un libro mastro distribuito che non utilizza una catena a blocchi, gli utenti non hanno bisogno di rimuovere i token per garantire l’integrità della catena a blocchi. Quando gli utenti emettono una nuova transazione, devono fornire la prova del lavoro svolto e approvare due transazioni precedenti. Lo IOTA consente di effettuare microtransazioni perché permette di effettuare transazioni senza commissioni.

token IOTA 

Ci sono 2.779.530.283.283.277.761 francobolli IOTA che sono conservati nel portafoglio IOTA. I possessori di IOTA possono emettere i gettoni o accedervi tramite un portafoglio con denaro criptato. Possono anche utilizzare un portafoglio hardware per mantenere le loro credenziali offline durante l’esecuzione delle transazioni. La crypto valuta dello IOTA è conosciuta come MIOTA ed è scambiata su borse di valuta digitale come Bitfinex.

La rete dell’IOTA – Il Tangle 

Il tangle è un grafico aciclico diretto che permette un gran numero di transazioni. Le informazioni in esso contenute non possono essere distrutte o manipolate. Tangle offre diversi vantaggi. Uno di questi è che non ha bisogno di minatori. Ogni transazione deve prima elaborare due precedenti transazioni prima di essere accettata dall’IOTA. 

IOTA (MIOTA) Value Increase | Image of IOTA cryptocurrency p… | Flickr

La prova del lavoro richiesto per elaborare le transazioni consuma pochissima energia, quindi qualsiasi dispositivo può fare il lavoro. Gli utenti non hanno bisogno di mantenere l’integrità della rete, quindi non devono preoccuparsi delle tariffe associate all’attività mineraria. Il Tangle può elaborare ogni transazione separatamente, in modo da poter ospitare un gran numero di dispositivi.  

Lo IOTA utilizza anche Quantum Proof, che utilizza firme basate su hashbased che sono più veloci dell’ECC o della crittografia con curve ellittiche. Le firme basate sull’hash riducono la complessità della rete di tangle.

Perché investire in IOTA

Lo IOTA è la prima valuta digitale utilizzata da un DAG per elaborare le transazioni. In caso di successo, lo IOTA sarà il primo in questo campo. I primi trader riceveranno i maggiori premi. IOTA ha una comunità attiva di utenti che sono sempre pronti ad elogiare il valore della moneta criptata.  

Sono quelli che hanno più probabilità di conservare i loro beni. Questo potrebbe aiutare a ridurre qualsiasi perdita di valore della moneta criptata, in quanto la comunità non partecipa alle prese di profitto.

Perché non si dovrebbe investire in IOTA

Lo IOTA è stato criticato per aver lanciato la propria crittografia, il che è estremamente rischioso perché la maggior parte della crittografia passa attraverso mesi o anni di test prima di essere utilizzata. L’utilizzo di una crittografia non testata è rischioso, soprattutto se deve essere utilizzata in una rete che si occupa di transazioni finanziarie.   

Il successo dell’IOTA dipende anche dalle previsioni sul successo dell’industria dell’internet degli oggetti. L’Internet delle cose ha molti rischi per la sicurezza. Se le previsioni si avvereranno, lo IOTA avrà bisogno delle giuste condizioni per avere successo.  

Come si può acquistare lo IOTA?  

Se hai deciso di investire in IOTA, puoi ottenerlo scambiandolo con altre valute digitali attraverso uno scambio. Ad esempio, è possibile scambiare TUSD con …

Bitcoin – Cos’è e come funziona

Nel mondo delle crittovalute, una delle valute digitali o virtuali più conosciute è generalmente il Bitcoin. Si tratta di un tipo di denaro completamente virtuale. Questa è considerata la versione online o tecnologica del denaro che usiamo nel mondo reale. Proprio come il denaro contante, la suddetta criptovaluta può essere utilizzata per l’acquisto di diversi prodotti e avvalersi di numerose soluzioni.

finance, currency, bitcoin, crypto, cryptocurrency, investment ...

Uno degli inconvenienti che si possono notare quando si usa questa crittovaluta è che di solito non tutti i punti vendita e i negozi accettano il Bitcoin come forma di pagamento. Un ulteriore svantaggio è che di solito ci sono paesi che hanno vietato la suddetta moneta digitale. Oltre ad essere una moneta elettronica, è anche nota per essere una moneta decentralizzata che non è legata ad un unico amministratore o ad una banca centrale.

In questo post, ti informeremo sui dettagli importanti che dovresti conoscere sul Bitcoin e sul suo funzionamento. Quindi, senza ulteriori indugi, cominciamo!


Nel lontano 2008 sono emerse le offerte Bitcoin. Questa è stata fondata dopo che Occupy Wall Street sospettava che le grandi banche abusassero del denaro del cliente, addebitando grandi spese, truccando il dispositivo e ingannando i clienti.

File:Bitcoin.png - Wikimedia Commons

I pionieri del Bitcoin hanno scelto di tagliare le spese, risolvere il problema generando una transazione molto trasparente, cancellando i costi degli interessi, sbarazzandosi degli intermediari e mettendo il venditore come principale responsabile di ogni transazione. Di conseguenza, hanno creato il loro sistema decentralizzato personale. In questo sistema, puoi avere la possibilità di gestire il tuo denaro guadagnato duramente in perfetta autonomia.

In breve tempo, la suddetta criptovaluta è stata riconosciuta nel mondo della moneta digitale. In ogni angolo del mondo c’è un’azienda che accetta questo tipo di criptovaluta. Tra questi ci sono ospedali privati, grandi catene di gioielleria e molti altri. Non solo, ma ci sono anche molte attività commerciali, tra cui Microsoft, PayPal, Expedia e Dell che lo accettano.

Paypal Logo Brand - Free vector graphic on Pixabay

A parte questo, diversi siti web lo pubblicizzano. Offrono anche alcune Bitcoin Publication che aprono dibattiti e pubblicano notizie che parlano di questa crittovaluta. Le sue monete possono anche essere scambiate. La suddetta valuta digitale presenta anche diversi tassi di cambio, indici dei prezzi e API o interfacce di programmazione software.


Proprio come le altre crittovalute che si conoscono, anche questa presenta alcuni svantaggi. Tra questi vi sono i ritardi nelle transazioni, la maggiore volatilità e i truffatori che potrebbero violare il tuo conto. Ma gli individui che vivono nei paesi del terzo mondo lo considerano uno dei canali più affidabili quando si tratta di ricevere o inviare qualsiasi somma di denaro.

Con Bitcoin, è possibile fare diverse transazioni attraverso il contante, il wiring o la verifica. Come abbiamo sottolineato poco fa, può essere utilizzato per acquistare soluzioni e prodotti aggiuntivi. È possibile garantire che ciascuna delle sue transazioni sia sicura, poiché queste vengono elaborate da computer operativo dedicato.…